Arnesano: l’ora di musica e la stagione concertistica. Un progetto per la società.

Tempo di lettura stimato: meno di 2 minuti

Oggi vorrei parlarvi di una bellissima realtà che si sta venendo a creare proprio qui, nel nostro Salento.

Lecce ha un conservatorio sì, questo lo sappiamo, e non mancano le occasioni in cui poter sentire un genere di musica diverso da quello che solitamente si sente in radio o nei locali proprio grazie ai vari concerti organizzati dal conservatorio “Tito Schipa” con i suoi allievi e professori.

La città di Lecce è abbastanza vivace dal punto di vista della musica e delle iniziative culturali e fa ben sperare che nel futuro continui a crescere insieme agli altri paesi della provincia. Ma è proprio in uno di questi paesi nei dintorni di Lecce che sta avvenendo qualcosa di grande e bellissimo. Siamo ad Arnesano e la musica la fa da padrona.

I bambini della prima elementare dell’Istituto Comprensivo Vittorio Bodinidi di Arnesano hanno ricevuto violini e violoncelli in comodato d’uso gratuito e hanno iniziato un percorso che ogni venerdì li vedrà impegnati ne l’ora di musica. È questo il nome dato a questo bellissimo progetto.

L’Associazione che ha reso possibile tutto questo da ovviamente un grande vantaggio a questi bambini perché i genitori possono far vivere ai loro figli l’opportunità straordinaria di imparare a suonare uno strumento a cuor leggero, senza doversi preoccupare fin da subito di dover acquistare uno strumento che potrebbe, e dico potrebbe, restare inutilizzato dopo pochi mesi. La musica ha un ruolo importantissimo nell’educazione e nella formazione di un bambino, fin dai suoi primi anni di vita. Qui potrete leggere un altro articolo interessantissimo a riguardo.

Ma torniamo a noi e al progetto Sistema Musica Arnesano, nome già di per sé evocativo .La particolarità del progetto di cui vi parlo è che l’insegnamento dello strumento avviene durante le ore scolastiche ed è quindi inserito a livello curriculare in una scuola che di per se non è ad indirizzo musicale; inoltre gli strumenti a cui il progetto si dedica sono solo archi. I docenti sono musicisti giovani ma validissimi e insegnanti attenti. Il loro scopo non sarà solo quello di istruire i bambini su come suonare uno strumento ad arco; non insegneranno solo dei movimenti da fare per produrre dei suoni ma educheranno i bambini alla musica e alla vita in un modo possibile solo attraverso la musica.

Bello, no? Ma non è tutto. Sempre grazie a persone così lungimiranti Arnesano ospiterà fino a maggio una Stagione Concertistica di alto livello con artisti affermati nel loro settore ormai a livello nazionale e internazionale. Il concerto inaugurale dello scorso 1 Dicembre è stato un successo inaspettato. Le protagoniste, la violoncellista Ludovica Rana e la pianista Maddalena Giacopuzzi hanno portato sul palco musiche di Brahms e Franck. Il risultato è stato un sold-out che ha piacevolmente sorpreso tutti. La stagione è ad opera dell’Associazione Sfere Sonore e nasce sotto la direzione artistica della bravissima Ludovica Rana. Sfere Sonore ha davvero progetti ambiziosi.

Ve ne parlerò molto presto, ma intanto vi consiglio di seguire i loro canali social instagram e facebook per restare aggiornati su tutti gli appuntamenti.

Sono sicura che non resterete delusi.

 

Stagione Concertistica 2018 2019 Arnesano Lecce Sfere Sonore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *